Progettazione

Cultural Planning

La società è in grado di ideare, pianificare e gestire progetti di valorizzazione del patrimonio culturale. ArcheoLogica cura tutte le fasi progettuali: studio e analisi del contesto culturale ai fini dell’identificazione delle risorse oggetto degli interventi di valorizzazione; analisi delle politiche di sviluppo locale; monitoraggio delle opportunità di partecipazione a bandi e finanziamenti; costruzione di relazioni/networking fra attori del settore; supporto al ciclo di progetto (gestione del partenariato, coordinamento delle attività e dei gruppi di lavoro, assistenza tecnico-amministrativa).

Progettazione Culturale Valorizzazione Archeologica
consulenza progettazione culturale bando gara

Consulenza nella progettazione per i Beni Culturali

Le diverse professionalità interne e la rete dei collaboratori esterni che connotano la società offrono un valido supporto in tutte le attività di progettazione e realizzazione di interventi nell’ambito dei beni culturali. I possibili interlocutori sono individuabili in istituzioni culturali, enti pubblici e privati e società che operano nel campo della valorizzazione, della comunicazione e del turismo, della pianificazione territoriale, delle opere pubbliche e private.

Progetti realizzati

SAC Apulia Fluminum

Il progetto denominato SAC Apulia Fluminum nasce da un’idea di valorizzazione integrata dei Beni Culturali che caratterizzano l’area centro-meridionale della Provincia di Foggia.
Esso, sin dal nome, intende recuperare la profondità storica di questo territorio e il suo legame con i fiumi che lo solcano e che ne hanno condizionato il popolamento e l’evoluzione. Il territorio del SAC si snoda dalla pianura del Tavoliere, attraverso la Valle del Carapelle che caratterizza un contesto geografico ampio e da lungo tempo interessato dalla presenza umana, fino a giungere sulle alture dei Monti Dauni, solcate dal Cervaro, da sempre luogo di passaggio di antiche culture e genti. Tale contesto geografico conserva ed offre ai cittadini ed ai visitatori un patrimonio culturale (archeologico, architettonico, storico-artistico, enogastronomico, paesaggistico) che, nella sua varietà tipologica e cronologica, consente di ripercorrere l’intera storia antica dell’Apulia dei fiumi e la Daunia, dal Neolitico sino al Medioevo, fino ai giorni nostri. Il territorio si connota anche per la presenza di antichi tracciati viari, in particolare quelli costituiti dai tratturi e dalla Via Francigena che vede coinvolti alcuni comuni del SAC e relativi beni.

SAC Apulia Fluminum
PIN_logo

RaminGo!

ArcheoLogica è partner di Ramingo!, progetto vincitore del bando regionale PIN.
Ramingo! è un portale integrato ad un’app multipiattaforma per guide turistiche accreditate della Regione Puglia e per potenziali visitatori, italiani e non.

Fil Rouge

Il progetto denominato “FIL-ROUGE” PROGRAMMA “MADE IN ITALY – UN MODELLO EDUCATIVO” – finanziato con Bando Pubblico emanato dal MIUR – AOODPIT Decreto Dipartimentale n. 0001275 del 25-11-2015 – ha scelto come tema quello delle “strade”, dei percorsi viari di valenza storica, che costituiscono una rete che lega le città, i monumenti, i punti di interesse. Attraverso un’app è possibile visualizzare itinerari della provincia di Foggia, completi di informazioni sui punti di interesse, strutture ricettive e ristoranti. Scarica Fil Rouge